X edizione – Catania 2021

Guarda il video per saperne di più

Il Consiglio Direttivo dei Sociologi dell’ambiente e del territorio – facente parte dell’Associazione Italiana di Sociologia – promuove il progetto formativo PeriferiCITTÀ attraverso l’organizzazione di una Summer School che si svolgerà nelle sedi di Catania (edizione 2021) e di Napoli (edizione 2022), avendo come focus il macro-tema della periferia/perifericità, quale oggetto di ricerca e studio.

Nella sede di Catania l’attenzione si concentrerà sulla crescente condizione di perifericità e disagio sociale che vivono i quartieri del centro storico della città etnea. Un tratto sempre più ricorrente nelle grandi città del Sud Italia, e più in generale, del Mediterraneo. L’intento della Summer School è quello di far riflettere gli allievi su questo tema che, dopo essere stato introdotto da esperti di diverse discipline, sarà sviluppato con un lavoro sul campo. Tale metodologia condurrà all’elaborazione – tramite lavori di gruppo – di ipotesi di progettazione socio-territoriale per una rigenerazione urbana integrata di tali aree urbane; ipotesi che saranno presentate a conclusione della Summer School e discusse alla presenza di esperti, attori istituzionali, stakeholder e attori economici.

Interverranno nella didattica e nell’accompagnamento dei lavori dei gruppi: sociologi del territorio, urbanisti, architetti, ingegneri e assistenti sociali. Al termine della Summer School sarà rilasciato un diploma di partecipazione. La Summer School può essere riconosciuta come esperienza di tirocinio per corsi di laurea triennale e magistrale, nonché come sede per acquisire crediti formativi per le professioni di assistente sociale, architetto e ingegnere.

Download brochure 

Riconoscimento Crediti Formativi (*NEW*):

  • Università degli Studi di Catania. Agli studenti dei Corsi di Laurea in Sociologia e Servizio sociale (L39-40), in Politiche e Servizi Sociali (LM87) e in Sociologia delle Reti, dell’Informazione e dell’Innovazione (LM88) che frequenteranno la Summer School verranno riconosciute 100 ore di tirocinio, pari a 4 cfu.
  • Università degli Studi di Sassari. Agli studenti del Corso di laurea in Comunicazione pubblica e professioni dell’Informazione (L20) che frequenteranno la Summer School verranno riconosciuti 6 cfu.
  • Per altri Atenei: gli studenti iscritti a Corsi di Laurea inerenti l’Area delle Scienze Politiche e Sociali, nonché a Corsi di Laurea in Architettura e Urbanistica possono fruire della Summer School per il riconoscimento di Crediti formativi, previa verifica presso i Corsi di Studio degli Atenei di appartenenza.

La sede della Summer School sarà il Dipartimento di Scienze politiche e Sociali dell’Università degli Studi di Catania ubicato in una posizione strategica rispetto ai tre quartieri del centro storico di Catania sui quali verterà il lavoro sul campo, ossia San Berillo, Civita e San Cristoforo, come si può evincere dalla mappa che segue.

In considerazione dell’emergenza sanitaria, l’organizzazione della X Summer School di Alta Formazione di Sociologia del Territorio segnala che le attività si svolgeranno in presenza e verranno garantite nel rispetto delle regole di distanziamento e di sicurezza sanitaria previste dalle Autorità.

Sede della Summer School: Dipartimento di Scienze politiche e Sociali, Via Vittorio Emanuele II, n. 49

Destinatari: fino a 30 iscritti tra giovani studiosi (corsi di Laurea triennale/magistrale; dottorati e master) e ricercatori con riferimento ai seguenti ambiti disciplinari: sociologia, servizio sociale, antropologia, architettura, ingegneria, geografia, geologia; liberi professionisti; amministratori locali.

Iscrizioni: sono aperte fino al 30 giugno 2021.

Costo: il costo di iscrizione alla Summer School è di 200 euro. Nel caso in cui si rinunci alla partecipazione per motivi personali è previsto un rimborso pari al 50% della quota (100 euro). Le rinunce per motivi personali dovranno essere comunicate entro e non oltre il 25 agosto 2021. Per gli iscritti sono previste convenzioni con residenze, bed&breakfast, hotel e ristoranti.

Per ulteriori informazioni: summerschoolaisterritorio@gmail.com

Comitato Scientifico della X Summer School di Alta Formazione di Sociologia del Territorio: Prof. Giampaolo Nuvolati (Coordinatore Consiglio Scientifico Nazionale dei Sociologi del Territorio-AIS); Prof.ssa Sara Spanu  (Segretaria Consiglio Scientifico Nazionale dei Sociologi del Territorio-AIS); Prof. Carlo Colloca (Componente Consiglio Scientifico Nazionale dei Sociologi del Territorio-AIS e Responsabile scientifico ed organizzativo della X Summer School di Alta Formazione di Sociologia del Territorio); Prof.ssa Licia Lipari (Docente di Sociologia dell’Ambiente e del Territorio, DSPS, UNICT).

Segreteria organizzativa e attività di tutorship: Prof.ssa Elisa Lombardo (Università di Catania), Dott.ssa Valentina Pantaleo (Università di Catania), Dott.ssa Sara Zizzari (Università di Milano-Bicocca), Dott.ssa Katherine Fragalà (Università di Catania).

***

INFORMAZIONI SULLO SVOLGIMENTO DELLA SUMMER SCHOOL IN CASO DI RESTRIZIONI SANITARIE PER EMERGENZA COVID 19

Qualora le condizioni legate all’emergenza sanitaria non consentissero lo svolgimento dell’attività formativa totalmente in presenza, la Summer School avrà comunque luogo e verrà riformulata l’offerta formativa come segue:

  • gli incontri su aspetti teorici e di metodo per la ricerca socio-territoriale (con riferimento a quartieri che vertono in particolari situazioni di marginalità e vulnerabilità) si svolgeranno on line;
  • le attività laboratoriali e di ricerca sul campo si svolgeranno in presenza esclusivamente per gli iscritti che hanno modo, in caso di eventuali restrizioni previste dalle Autorità, di risiedere nella sede di Catania, sempre nel rispetto delle regole di distanziamento e di sicurezza sanitaria;
  • per gli iscritti a distanza sarà prevista una guida da parte dei docenti e dei tutor della Summer School, con l’obiettivo di fornire gli adeguati strumenti per svolgere le attività di ricerca sul campo nei territori in cui risiedono e potere partecipare alla restituzione dei risultati.

Costo: in caso di partecipazione a distanza il costo di iscrizione alla Summer School è di 150 euro. Nel caso in cui si rinunci alla partecipazione per motivi personali è previsto un rimborso pari al 50% della quota (75 euro). Le rinunce per motivi personali dovranno essere comunicate entro e non oltre il 25 agosto 2021.